ALTRO

ANCHECINEMA Lab
presenta
SCRIVERE PER VENDERE
Corso onnicomprensivo di sceneggiatura cinematografica
tenuto dal pluripremiato regista e sceneggiatore ANTONELLO DE LEO

Lezione di PROVA GRATUITA
Giovedì 8 febbraio ore 19
Teatro polifunzionale Anche Cinema
Corso Italia 112 BARI
Parcheggio convenzionato in Corso Italia 45

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA con SMS/Whatsapp al numero 329 611 22 91

PROGRAMMA

Sono tantissimi i corsi che si prefiggono di insegnare a scrivere una storia per immagini. Molti di essi si basano su strutture narrative antiquate o sono tenuti da docenti che non hanno mai scritto e soprattutto venduto un solo script.

Non è il caso di questo corso #unico nel suo genere. Il curatore Antonello De Leo, è un regista sceneggiatore pluripremiato, vincitore tra gli altri di un David di Donatello e di una prestigiosa Nomination all'Oscar.

Antonello ha deciso di condividere un metodo rivoluzionario importato dagli Stati Uniti, che consente l'apprendimento di qualsiasi genere narrativo, per realizzare storie originali ed emozionanti che abbiano mercato in Italia e all'Estero.

Tale metodo vi consentirà, inoltre, di poter eliminare definitivamente il cosiddetto "blocco dello scrittore", favorendo una prolifica vena creativa che non avreste mai immaginato di possedere.
Il corso sarà preceduto da una lezione gratuita durante la quale verranno introdotti i seguenti argomenti:

1) Cosa rende un'idea adatta per essere trasformata in storia e successivamente in sceneggiatura.
2) Come attrarre un produttore con la tua storia.

3) Hig Concept; IP; YA; MG: I formati narrativi più apprezzati dal mercato dell'audiovisivo.

4) Come scoprire in anticipo quale genere di pubblico sarà interessato alla tua storia.

5) SHOW DON'T TELL! Differenze di basa tra scrittura e storytelling.

6) L'importanza della LOGLINE (la scatola magica delle idee), nell'ideazione e lo sviluppo di ogni script.

7) Sintesi delle strutture narrative più usate (ed abusate): Syd Field, La Sceneggiatura; Robert Mckee, Story; Chris Vogler, Il Viaggio dell'Eroe)


8) IL MECCANISMO PERFETTO. Introduzione alla struttura narrativa universale, adatta a raccontare con successo, qualsiasi tipo di storia, che verrà appresa ed analizzata durante l'intero corso.

9) IL GRANDE IMBROGLIO DEI GENERI. Scoprirete che: Commedia, Horror, Thriller, Fantascienza, Noir, etc, NON SONO generi.

10) GLI ARCHETIPI.
Archetipi come modelli narrativi (storie)
Archetipi come modelli antropologici (personaggi)
Esempi cinematografici di connessioni tra archetipi narrativi e antropologici.

11) INTRODUZIONE AL PROTAGONISTA: Il motore di ogni storia.

12) Come creare empatia immediata tra pubblico e protagonista.

13) Gli obbiettivi del protagonista: Want Vs Need

14) L'arco trasformazionale del protagonista.

15) Proactive Vs Confort Zone: Protagonisti attivi e passivi

16) I vari tipi di sceneggiature SBAGLIATE che bisogna assolutamente evitare di scrivere.

Questi sono solo alcuni dei numerosissimi contenuti che verranno affrontati e approfonditi durante le lezioni.
Scopo principale del corso sarà quello di seguire ogni allievo nel suo personale percorso creativo, che comprenderà la ricerca e l'ideazione di una storia per il cinema, proseguirà con la scrittura del soggetto e del trattamento, e si concluderà con la prima stesura di una sceneggiatura per un lungometraggio. Inoltre ogni allievo usufruirà di un check out settimanale con Antonello, tramite WhatsApp o Skype, per verificare l'andamento del proprio progetto di scrittura.

L'intero programma del corso verrà presentato al termine della lezione introduttiva gratuita.

La durata del corso sarà di dieci mesi.

CURRICULUM di ANTONELLO DE LEO
Regista sceneggiatore

Laureato in cinematografia al DAMS di Bologna.
Negli anni Novanta frequenta i più importanti corsi di sceneggiatura tra i quali, quelli di Robert Mc Kee, Chris Vogler, Syd Field, e John Vorhaus.
Nel 1990 realizza il cortometraggio “LETTURA IN NERO” prodotto dalla GAM film col quale concorre in prestigiosi festival internazionali come Oberhausen in Germania e Clermont Ferrand (Francia) considerato tutt’ora il più importante festival del cortometraggio nel mondo.

Nel 1992 realizza un documentario sul regista Fabio Carpi presentato al Palazzo delle Esposizioni nell’ambito del Festival del Cinema Italiano di Roma

Nel 1993 realizza il cortometraggio “GIROTONDO” con protagonista Cecilia Dazzi, in concorso tra gli altri, al FESTIVAL CINEMA GIOVANI di Torino e al FESTIVAL DEL CINEMA ITALIANO di Annecy (Francia)

Nel 1996 realizza il cortometraggio “SENZA PAROLE” con Rocco Papaleo prodotto dalla RAI. Il film viene presentato con successo in numerosissimi festival internazionali (Mosca, Los Angeles Venezia) e vince tantissimi premi. Nel 1997 si aggiudica una prestigiosa Nomination all’OSCAR (69th Accademy Awards Los Angeles) Nello stesso anno, vince anche il DAVID DI DONATELLO per il miglor cortometraggio.
Nel 1997 scrive per RAI DUE due episodi della serie TV “IL MASTINO”
Nel 1998 dirige per Telepiù un documentario sul regista Ricky Tognazzi.
Viene scelto per partecipare al primo corso di formazione per sceneggiatori e registi professionisti, indetto da MEDIASET
Realizza diversi spot nazionali, tra i quali, Famiglia Cristiana con il regista Mario Monicelli come testimonial, e ottiene una nomination al Media Key Award, il più famoso premio pubblicitario, per il commercial “Prosciutto di Parma”

Nel 1999 realizza il film lungometraggio “LA VESPA E LA REGINA” con Claudia Gerini, distribuito dalla 20th Century Fox
Nel 2000/2001 dirige la serie televisiva “VIA ZANARDI 33”, trasmessa da ITALIA 1 e interpretata da Elio Germano, Antonia Liskova, Enrico Silvestrin, Dino Abbrescia, Cesare Cremonini.
Nel 2003/2004 lavora tra gli Stati Uniti e il Canada alla realizzazione del film “JINXED IN LOVE”. Il film, prodotto da Italia e Canada, e interpretato da David Arquette e Angelica Houston, viene bloccato poco prima delle riprese per problemi economici della produzione italiana.

Nel 2007 gira il cortometraggio “GUINEA PIG” con Fiona May. IL film vince numerosissimi premi (RIFF, Genova Film Festival, Siena, Giffoni, ) e Fiona May si aggiudica un Globo d’Oro della Stampa Estera per la sua interpretazione. Il film viene acquistato da Mediaset Premium.
NEL 2010 è coautore della sceneggiatura del film “TI AMERO’ DA GRANDE” prodotto da RODEO DRIVE e dalla SAN MARCO FILM di Raoul Bova per MEDUSA.
Nel 2012 insieme a Piero Loprieno firma la sceneggiatura della commedia “A VOLTE SUCCEDE” prodotta dalla DEAN e dalla PARAISO FILM.

Nel 2013 è coautore della sceneggiatura del film “TIME TO DANCE” prodotto da Stefano Dammicco e Pete Maggi per ADLER ENTERTAINMENT.
Nel 2014 scrive e dirige insieme a Piero Loprieno la commedia “LE FRISE IGNORANTI”. IL film, prodotto dalla Vproduction di Vanessa Ferrero, riceve i contributi di Apulia Film Commission, della sezione cinema del Ministero dei Beni Culturali e viene distribuito da M2. La pellicola si avvale di un nutrito cast di attori, tra i quali: Dario Bandiera, Nicola Nocella, Eva Riccobono, Francesco Pannofino e Lino Banfi. Il film ottiene una candidatura ai Nastri d’Argento 2015 per la migliore canzone originale e nel 2016, una nomination come miglior film straniero al LIFF, Long Island Film Festival, New York

Nel 2015 è coautore della sceneggiatura della commedia cinematografica: “POLI OPPOSTI”. Il film, diretto da Max Croci e interpretato da Luca Argentero e Sarah Felberbaum, è prodotto da RODEO DRIVE insieme a RAI CINEMA
Nel 2016 scrive la miniserie televisiva “CAVALLERIA” prodotta dalla MARI FILM di Fabio e Massimo Boldi. IL progetto è attualmente in sviluppo.

Nel 2017 riceve un Nastro d’Argento commemorativo per i settanta anni del Sindacato Nazionale Giornalisti e Critici Cinematografici.
E’ in procinto di girare il film “BUIO”, di cui è anche autore del soggetto e della sceneggiatura. Il film verrà prodotto dalla TANDEM FILM di Enzo Giulioli.

Pubblicato in ALTRO
Venerdì, 22 Settembre 2017 18:39

OPEN DAY ANCHECINEMA LAB

OPEN DAY ANCHECINEMA LAB

ANCHECINEMA LAB è il progetto di FORMAZIONE promosso dal teatro polifunzionale AncheCinema, nato per connettere una serie di laboratori, volti alla #produzione di opere artistiche innovative e partecipate.

ANCHECINEMA LAB propone 42 LABORATORI di TEATRO / CINEMA / MUSICA
per BAMBINI, RAGAZZI ed ADULTI

#PARTECIPA all'OPEN DAY,
#SCOPRI tutta l'OFFERTA dei 42 laboratori
#INCONTRA alcuni DOCENTI e
#VISITA gli spazi.

Nel corso dell'OPEN DAY sarà possibile seguire le presentazioni dei corsi ed iscriversi.

Pubblicato in ALTRO
Hai un'idea? Vuoi presentare un progetto? Scopri come