TEATRO
Venerdì, 10 Novembre 2017 13:39

MAURIZIO MICHELI | Uomo solo in fila

Spettacolo teatrale
Uomo solo in fila
di e con MAURIZIO MICHELI

mercoledì 13 dicembre 2017 | ore 21
Teatro polifunzionale AncheCinema
Corso Italia 112 BARI
Parcheggio convenzionato in Corso Italia 45

Biglietti ridotti con ANCHECINEMA card
ACQUISTA con LA CARTA DEL DOCENTE
BIGLIETTI ONLINE qui: http://bit.ly/2zzAqcI
e qui: http://bit.ly/2zvntCJ
Biglietti al BOTTEGHINO del Teatro APERTO dal lunedì al venerdì ORARI 11-13 17-19

Biglietti disponibili su circuito BOOKINGSHOW, online QUI:http://bit.ly/2zzAqcI
e in tutti i punti vendita Bookingshow come il BOX OFFICE La Feltrinelli di Via Melo 119 a Bari

INFO e PRENOTAZIONI SMS 329 611 22 91

A cosa pensa un uomo solo in fila, nella sede di Equitalia, mentre attende di essere chiamato a risolvere i suoi problemi fiscali?

E' quello che gli spettatori scopriranno assistendo allo spettacolo di Maurizio Micheli, mercoledì 13 dicembre (h 21.00) sul palco dell' AncheCinema a Bari.
Si tratta di un esilarante “percorso esistenziale” dell' attore appulo-livornese, con i prevedibili retropensieri baresi.

La manifestazione è organizzata dal Rotary Club Bari Mediterraneo, in collaborazione con Rotaract, Associazione Bitetto-Mediterranea e Associazione BLU-Org: obiettivo della raccolta-fondi (alias vendita dei biglietti!) è la disponibilità e il finanziamento di un Service (attività di Pratica velica/Veloterapia) destinato ai soggetti affetti da disabilità psichica.

Pubblicato in TEATRO
Giovedì, 09 Novembre 2017 18:45

MISTERO A CROOKED HOUSE

Proiezione in esclusiva a Bari del film noir di prima visione

MISTERO A CROOKED HOUSE
(in uscita il 31 ottobre 2017)
con Glenn Close, Terence Stamp, Max Irons, Gillian Anderson, Christina Hendricks

Film tratto dal romanzo del 1949 "È un problema", uno dei romanzi più amati da Agatha Christie, con una grandissima GLENN CLOSE e dallo sceneggiatore PREMIO OSCAR Julian Fellowes

sabato 11 novembre
domenica 12 novembre
lunedì 13 novembre
martedì 14 novembre
mercoledì 15 novembre
giovedì 16 novembre
domenica 19 novembre

ORARI 17.00 - 19.10 - 21.20

DOMENICA ore 21.20

Teatro polifunzionale Anche Cinema
Corso Italia 112 BARI
Parcheggio convenzionato in Corso Italia 45

Biglietti al BOTTEGHINO dell'AncheCinema
Biglietti ONLINE disponibili nella sezione BIGLIETTERIA di questo sito
Biglietto intero € 7.50
Ridotto con ANCHECINEMA CARD € 6.50

ACQUISTA CON LA CARTA DEL DOCENTE

Il BOTTEGHINO dell'AncheCinema è APERTO lun-ven 11-13 e 17-19 e su prenotazione con SMS

INFO e PRENOTAZIONI SMS 329 611 22 91

Un campo lungo con due figure umane fuori fuoco sullo sfondo. Una sinistra siringa, tenuta in mano da una donna, che finisce a fuoco in dettaglio. L’ago che buca il braccio di un anziano. Poi ecco il cinegiornale con la morte del vecchio magnate della ristorazione, il greco Leonides, e l’arrivo di una “cliente” nell’ufficio del detective privato Hayword. Una persona già conosciuta dall’uomo: la signorina Leonides… Inizia così Mistero a Crooked House, il film diretto da Gilles Paquet-Brenner (Dark Places), tratto da uno dei due romanzi di Agatha Christie che la celebre scrittrice inglese amava di più.

Ambientato nella campagna londinese nell’autunno del 1947, il film è uno dei classici racconti alla Christie che inizia proprio con l’esposizione dell’atto dell’omicidio per poi delineare i possibili sospetti e i moventi.

Nessuna Miss Marple o Hercule Poirot, infine, per un film che pone al centro invece la coralità di una trasposizione cinematografica polifonica che avrebbe dovuto essere diretta dal redivivo Neil LaBute, e con protagoniste Julie Andrews e Gemma Arterton, ma che si è dovuta “accontentare” di Gillian Anderson e Glenn Close. Il titolo “Crooked House” si rifà ad una filastrocca per bambini “There was a croocked man”.

Durata 90 minuti

Pubblicato in CINEMA
Martedì, 31 Ottobre 2017 20:51

LA SABBIA NEGLI OCCHI

Proiezione del film indipendente LA SABBIA NEGLI OCCHI di Alessandro Zizzo

giovedì 23 novembre 2017 | ore 21
Teatro polifunzionale AncheCinema
Corso Italia 112 BARI
Parcheggio convenzionato in Corso Italia 45

Biglietti ridotti con ANCHECINEMA CARD
Acquista con LA CARTA DEL DOCENTE

Biglietti disponibili a breve su cinemaz.com e al botteghino del Teatro APERTO lun-ven 11-13 17-19

INFO e PRENOTAZIONI SMS 329 611 22 91
Durata 98 min

Il film, prodotto dall’Associazione A.N.I.Ma.S.S ONLUS di Lucia Marotta con produzione esecutiva di Gregorio Mariggiò per Southclan Arts, è stato girato quasi interamente in provincia di Taranto e Brindisi tra le località di Maruggio, Campomarino, Manduria, Sava e Francavilla Fontana.

Protagonisti due volti noti del panorama televisivo e cinematografico, Valentina Corti, presente nel cast della serie televisiva “Un medico in famiglia”, e Adelmo Togliani, regista e attore, che torna a lavorare sul set con Zizzo dopo “La morte del sarago”.

Ad affiancare sulla scena i due attori principali, ci sono Giorgio Consoli, Carlo Tatarano, Altea Chionna, Serena Tondo, Andrea Simonetti, Mario Blasi, Mada Lopalco, Sarah Genga, Mauro Pulpito e il piccolo Fabio Ferrara già protagonista di “Iaco”, oltre alla partecipazione di Alberto Rubini. La fotografia è stata curata da Davide Micocci, che aveva già lavorato con Zizzo e Mariggiò nel cortometraggio pluripremiato: “Bibliothéque”.

Dopo il pluripremiato “La morte del sarago” e “Iaco”, prodotto dall’Apulia Film Commission con produzione esecutiva di Kimera Film, Zizzo questa volta torna sulle scene con un lungometraggio che racconta, con toni drammatici e delicati, la lotta solitaria e tenace di una donna affetta dalla Sindrome di Sjögren, una patologia autoimmune a carattere sistemico che può colpire diverse parti dell’organismo, in particolare gli occhi e la bocca, fino a provocare la progressiva distruzione delle ghiandole lacrimali e salivari.
Una malattia invalidante e invisibile, spesso difficile da diagnosticare, come testimonia la vicenda di Lucia Marotta, a cui è ispirato il film, e dei numerosi malati, soprattutto donne, che soffrono per anni in un clima di incomprensione prima di riuscire a dare un nome al loro nemico.

Pubblicato in CINEMA

Gegè Felesforo & Carolina Bubbico in concerto all'ANCHECINEMA
SOUNDZ FOR CHILDREN
Rassegna musicale JAZZ FOR - Il Jazz si sposa con la solidarietà

Evento rinviato. Per INFO ed eventuali RIMBORSI SMS 329 611 22 91
Teatro Polifunzionale AncheCinema BARI
Parcheggio convenzionato in Corso Italia 45

Biglietti disponibili ONLINE su cinemaz.com http://bit.ly/2y4OjSt e bookingshow.com
al BOTTEGHINO del teatro APERTO
dal lunedì al venerdì ORARI 11-13 17-19
e in orari diversi su prenotazione con SMS al nuemero 329 611 22 91
Biglietti disponibili al BOX OFFICE La Feltrinelli di via Melo a Bari e in tutti i punti vendita BOOKINGHOW

INFO e PRENOTAZIONI SMS/whatsapp 329 611 22 91
anchecinemastaff@gamil.com
anchecinema.com

ACQUISTA con la CARTA DEL DOCENTE

Pubblicato in MUSICA
Martedì, 31 Ottobre 2017 20:44

GIANCARLO GIANNINI | Le parole note

STAGIONE TEATRALE 2017-2018 ANCHECINEMA BARI

Le parole note – “Viaggi e miraggi”
con Giancarlo Giannini e Marco Zurzolo Trio

sabato 16 dicembre 2017
ore 21 - AncheCinema - Corso Italia 112 BARI
Parcheggio convenzionato in Corso Italia 45

Produzione: Cabiria Production e Terzo Millennio

"Le parole note": questo il titolo scelto dal grande maestro del teatro e del cinema internazionale per presentarsi al pubblico.

Un recital che vuole essere un racconto, un dialogo tra il famoso artista e gli spettatori.

Giannini interpreterà poesie e monologhi di grandi personaggi come Dante, Neruda, Montale, D’annunzio e non mancheranno i versi dei più importanti poeti e scrittori napoletani come Salvatore Di Giacomo ed Eduardo De Filippo.

Ad accompagnare il maestro in questo viaggio poetico musicale sarà Marco Zurzolo, noto sassofonista partenopeo.

Il tutto nasce dalla consapevolezza che c’è bisogno di divulgare nel mondo la poesia e la musica italiana, in un momento storico particolare, dove la globalizzazione tende ad eliminare le varie identità. Giancarlo Giannini ha sentito l’esigenza, in questi anni, di raccontare la storia italiana attraverso film molto importanti ed ora, dopo 50 anni di successi ininterrotti, ha voluto fortemente realizzare questo recital che racchiude il meglio della nostra cultura. I versi di Montale, Gozzano, Dante, Pascoli, D’Annunzio, Pirandello e tanti altri, saranno affiancati dalle canzoni appartenenti alla cultura nazionale e non…

BIGLIETTI a partire da 22€
ABBONAMENTI agli 8 spettacoli della STAGIONE TEATRALE a partire da 115€

Biglietti ridotti per i tesserati ANCHECINEMA CARD

BIGLIETTI disponibili ONLINE:
http://bit.ly/2hv0D76
http://bit.ly/2wbukfO

Biglietti disponibli in tutti i punti vendita BOOKINGSHOW

BIGLIETTI e ABBONAMENTI alla STAGIONE disponibili al BOTTEGHINO del teatro APERTO dal lunedì al venerdì dalle 11 alle 13 e IN ORARI DIVERSI su prenotazione con SMS al numero 329 611 22 91

INFO e PRENOTAZIONI: SMS 329 611 22 91
anchecinemastaff@gmail.com

Pubblicato in TEATRO

Rassegna musicale JAZZ FOR - Il jazz si sposa con la solidarietà


venerdì 24 novembre Gegè TELESFORO & Carolina BUBBICO / SOUNDZ FOR CHILDREN / UNICEF

lunedì 15 gennaio 2018 GUIDO DI LEONE POCKET ORCHESTA & Francesca Leone in favore di U.N.I.T.A.L.S.I.

venerdì 20 aprile 2018 Fabrizio Bosso & Julian Oliver Mazzariello TANDEM in favore di AMOPUGLIA onlus

 

ore 21 / Teatro polifunzionale AncheCinema
Corso Italia 112 BARI / Parcheggio convenzionato in Corso Italia 45

Biglietti ONLINE e al BOTTEGHINO
ACQUISTA con la CARTA DEL DOCENTE
Biglietti ridotti con ANCHECINEMA CARD

INFO e PRENOTAZIONI SMS/whatsapp 329 611 22 91

Pubblicato in MUSICA
Martedì, 31 Ottobre 2017 20:36

PAOLO ROSSI | L'improvvisatore 2 L'intervista

STAGIONE TEATRALE 2017-2018 del Teatro polifunzionale ANCHECINEMA

L'improvvisatore 2
di e con Paolo Rossi
e con Emanuele Dell’Aquila e Alex Orciari
produzione La Corte Ospitale

sabato 18 novembre 2017
ore 21 - AncheCinema Corso Italia 112 BARI
Parcheggio convenzionato in Corso Italia 45

Paolo Rossi, l'autentico maestro del teatro comico italiano, accompagnato da Emanuele Dell’Aquila e Alex Orciari nello spettacolo "L'improvvisatore 2" svelerà una volta per tutte come nascono i comici.

"A un anarchico gentile, i suoi dei, la rivoluzione e… i cazzi suoi.
Per anarchico gentile non si intende qui un terrorista che prima chiede permesso e poi piazza l’esplosivo. Ma semplicemente un eversivo educato, per bene e assai generoso… cioè io.

I miei spettacoli sono come dei sequel. Nella mia autobiografia non autorizzata verranno ordinati per stagioni e classificati come “serie teatrali”. E in questa definizione avrà il suo significativo e comodo spazio L’Improvvisatore. Si vorrà ora negare che ogni artista – o presunto tale – altro non faccia che riscrivere il suo stesso primo racconto? O riallestire la stessa messa in scena? O ancora ricomporre l’unica canzone composta? Meglio, ripresentare la stessa opera sotto mentite spoglie, come riverniciare la stessa stanza?
E chi sono io allora per distinguermi da questo branco di furboni perdigiorno (gli “artisti”, intendo dire)? Io, che fra l’altro ho solo un diploma da perito chimico? L’unica distanza che posso permettermi da questi fannulloni bugiardi e scansafatiche (gli “artisti”, intendo dire) è di confessarlo prima, e non alla cena del consueto dopoteatro, ma subito e in anticipo. Fin dalla scheda. Questa scheda. L’intervista è umilmente il seguito de L’Improvvisatore, quindi. Pur non nego che in qualche serata, preso dall’umore del pubblico, improvvisamente comparirà dal mio cilindro di cristallo (sono improvvisatore, veggente e prestigiatore) qualche momento del primo spettacolo, e qualche lampo nato sul palco ogni sera diverso ricorderà qualcosa del precedente lavoro. Ma chi potrà gridare «al ladro!»?
In questo Improvvisatore 2, ovvero L’Intervista, mi affiderò al genere appunto dell’intervista in cui, come in bizzarre conferenze, il pubblico sarà per forza o per forza inevitabilmente coinvolto.
Il tema o, meglio, i temi saranno ristretti alle quattro voci del sottotitolo, ma tollererò lalalì lalalò tutte le imprevedibili e scontate divagazioni.
Ci saranno anche i musicisti, l’avanguardia de I Virtuosi del Carso. E quindi anche musica, canzoni, scimmie e cotillon. Sul palco tre sedie per noi e una vuota per l’intervistatore ospite… Sorpresa! L’intervistatore verrà scelto di sera in sera tra il pubblico a insindacabile giudizio del Capocomico e della Compagnia. Questo è quanto. Ah… al termine acceso dibattito!"

BIGLIETTI a partire da 18€
ABBONAMENTI agli 8 spettacoli della STAGIONE TEATRALE a partire da 115€

Biglietti ridotti per i tesserati ANCHECINEMA CARD
ACQUISTA con LA CARTA DEL DOCENTE

BIGLIETTI disponibili ONLINE: http://bit.ly/2xIfZLD
e su BOOKINGSHOW.com

Biglietti disponibili in tutti i punti vendita BOOKINGSHOW come il BOX OFFICE La Feltrinelli di via Melo 119 a Bari

BIGLIETTI e ABBONAMENTI alla STAGIONE disponibili al BOTTEGHINO del teatro APERTO dal lunedì al venerdì ORARI 11-13 17-19

INFO e PRENOTAZIONI: SMS 329 611 22 91
anchecinemastaff@gmail.com

Pubblicato in TEATRO
Martedì, 31 Ottobre 2017 20:32

TANGO ON AIR

BARI TANGO CONGRESS
presenta
TANGO ON AIR
giovedì 9 novembre 2017
ore 20.30
Teatro polifunzionale AncheCinema
Corso Italia 112 BARI
Parcheggio convenzionato in Corso Italia 45

BIGLIETTI ONLINE qui: http://bit.ly/2h0JaAj
e su circuito BOOKINGSHOW
BIGLIETTI al botteghino del teatro polifunzionale APERTO dal lunedì al venerdì ORARI 11-13 17-19 e in orari diversi su prenotazione con SMS al numero 329 611 22 91

Disponibili anche al box office La Feltrinelli di via Melo a Bari e in tutti i punti vendita BOOKINGSHOW

INFO e PRENOTAZIONI
tel.333 27 62 572 - 338 39 39 460
SMS/whatsapp 329 611 22 91
baritangocongress@gmail.com
anchecinemastaff@gmail.com
anchecinema.com

Pubblicato in DANZA
Hai un'idea? Vuoi presentare un progetto? Scopri come