ANCHE CINEMA

 

PROGRAMMAZIONE I prossimi eventi

 

IO, LA SECONDA FIGLIA
IO, LA SECONDA FIGLIA
IO, LA SECONDA FIGLIA

IO, LA SECONDA FIGLIA

IO, LA SECONDA FIGLIA di e con Tiziana Schiavarelli

Biglietti nella sezione biglietteria di questo sito

Leggi tutto
Orchestra Sinfonica Metropolitana
Orchestra Sinfonica Metropolitana
Orchestra Sinfonica Metropolitana

Orchestra Sinfonica Metropolitana

Leggi tutto
La bambina librata
La bambina librata
La bambina librata

La bambina librata

Spettacolo teatrale per bambini dai 7 anni in su e per adulti

DOMENICA 18 novembre | ore 11.00 e ore 17.30

Biglietti disponibili a breve nella sezione BIGLIETTERIA di questo sito

PRENOTAZIONI e INFO tel./SMS/WhatsApp 333 90 72 419

Leggi tutto
SHINE | MATTER OF TIME
SHINE | MATTER OF TIME
SHINE | MATTER OF TIME

SHINE | MATTER OF TIME

SHINE | MATTER OF TIME
PROMO TOUR ITALIA giovedì 29 novembre
Teatro AncheCinema
Biglietti disponibili a breve nella sezione BIGLIETTERIA di questo sito

Leggi tutto
ROSSINI Genio e Gourmet
ROSSINI Genio e Gourmet
ROSSINI Genio e Gourmet

ROSSINI Genio e Gourmet

ROSSINI Genio e Gourmet
Lezione di musica e cucina

venerdì 30 novembre | ore 21
Teatro AncheCinema
Biglietti nella sezione biglietteria di questo sito

Leggi tutto
SERENA BRANCALE
SERENA BRANCALE
SERENA BRANCALE

SERENA BRANCALE

Serena Brancale in Vita D'Artista feat. Willie Peyote

8 dicembre | ore 21
Biglietti nella sezione BIGLIETTERIA di questo sito

Leggi tutto
GALEFFI
GALEFFI
GALEFFI

GALEFFI

GALEFFI
GOLDEN GOAL TOUR
7 dicembre
Teatro AncheCinema

Leggi tutto
Cantieri della città del noi
Cantieri della città del noi
Cantieri della città del noi

Cantieri della città del noi

10-11 dicembre 2018

Leggi tutto
VIITO
VIITO
VIITO

VIITO

VIITO in concerto
TROPPOFORTE TOUR
21 dicembre 2018
Teatro AncheCinema

Leggi tutto
UNO NESSUNO CENTOMILA
UNO NESSUNO CENTOMILA
UNO NESSUNO CENTOMILA

UNO NESSUNO CENTOMILA

Leggi tutto
DINO ABBRESCIA
DINO ABBRESCIA
DINO ABBRESCIA

DINO ABBRESCIA

Leggi tutto
ALE E FRANZ
ALE E FRANZ
ALE E FRANZ

ALE E FRANZ

Leggi tutto
LA STAGIONE 2018-19
LA STAGIONE 2018-19
LA STAGIONE 2018-19

LA STAGIONE 2018-19

Leggi tutto
CONCORSO DI IDEE
CONCORSO DI IDEE
CONCORSO DI IDEE

CONCORSO DI IDEE

Concorso di idee per il restyling della facciata del teatro

Gli interessati possono inviare le proprie idee o proposte QUI: anchecinemastaff@gmail.com

Leggi tutto
UN NUOVO CLUB
UN NUOVO CLUB
UN NUOVO CLUB

UN NUOVO CLUB

UN NUOVO CLUB nel cuore di BARI

PARTY, CONGRESSI, EVENTI AZIENDALI in uno storico teatro innovativo e polifunzionale

Un'anticipazione della STAGIONE 2018-19 di TEATRO, MUSICA e DANZA

Leggi tutto
ANCHECINEMA CARD
ANCHECINEMA CARD
ANCHECINEMA CARD

ANCHECINEMA CARD

Leggi tutto
ANCHECINEMA CARD
ANCHECINEMA CARD
ANCHECINEMA CARD

ANCHECINEMA CARD

Leggi tutto

BARI VISUAL STATION è un'iniziativa promossa da AncheCinema e Municipio I della Città di Bari, che trasforma il teatro polifunzionale ANCHECINEMA in una vera e propria STAZIONE VISUALE, un punto di partenza ed arrivo per l'arte del nostro territorio.

Mostra Personale di Lorenzo Tomacelli
Inaugurazione
sabato 28 ottobre 2017/ ore 19
presso lo spazio espositivo dell'ANCHECINEMA
Corso Italia 112 BARI
Parcheggio convenzionato in Corso Italia 45

Ingresso libero

La mostra sarà visitabile dal 28 ottobre all'11 novembre
dal lunedì al venerdì ORARI 11-13 e 17-19
in orari diversi su prenotazione con SMS al numero 329 611 22 91

La mostra raccoglie riflessioni sull'animo della nostra terra, su chi siamo stati ieri e chi saremo domani.

Lorenzo, 25 anni, è laureato in Beni Culturali all'Università del Salento e uno studente di Storia dell'Arte all'Università degli Studi di Bari ''Aldo Moro''. Ha collaborato con festival pugliesi, come "Chiù fa notte e chiù fa forte" (2016), "Calici nel borgo antico di Cerignola" (2014-2017) e la ''Fiera del Libro di Cerignola'' (2014). Ha lavorato con molte aziende del mondo del food, realizzando etichette per birre artigianali come "Bianca del Gargano" e il suo seguito ''Bionda del Gargano'' e per vini come ''Volere Volare'' (Agricole Pietraventosa). Inoltre ha realizzato la copertina del libro ''Attentato al Piccolo Principe'' di Adelmo Monachese (Les Fleneurs Edizioni, 2017). Sin da bambino si dedica all'arte da autodidatta, inspirandosi per il suoi lavori alle campagne pugliesi, ai loro profumi e alle loro tradizioni, reinterpretando la vita con realismo magico.

Pubblicato in ALTRO

BARI VISUAL STATION è un'iniziativa che trasforma l'ANCHECINEMA, uno spazio polifunzionale, teatro, cinema e luogo di e formazione, situato a pochi passi dalla stazione ferroviaria di Bari Centrale, in una vera e propria STAZIONE VISUALE, un crocevia, uno snodo, un punto di partenza ed arrivo per l'arte del nostro territorio.

Mostra personale di CLAUDIA MESTO

"SULLE ONDE DEL TANGO”

INAUGURAZIONE
sabato 17 giugno 2017 / ore 19

spazio espositivo dell'
ANCHECINEMA di BARI

La mostra è visitabile GRATUITAMENTE nel periodo:

17 giugno - 1 luglio 2017 / AncheCinema


Claudia Mesto nasce a Bari nel 1977. Vive la sua infanzia e adolescenza a Bari, coltivando sin dalla tenera età l'amore per la pittura, la musica e la letteratura. Coltiva tenacemente la passione per l'arte e nel 2002 si trasferisce a Bologna, dove frequenta il laboratorio di pittura ad olio del maestro Roberto Canaider, rinomato artista bolognese.
Attualmente vive a Bologna.

La costante della sua vita resta l'amore per l'arte e per la sua terra natia, la soleggiata e colorata Puglia, la continua ricerca dell'approfondimento del senso e dei modi di espressione delle emozioni.

Le sue opere caratterizzate da spiccata sensualità e malinconia e da toni solari e marcati sono profondamente ispirate dalla sua terra, in tante sue espressioni: l'azzurro del mare nelle sue variegate tonalità e sfumature, il verde degli ulivi secolari sotto l’azzurro cielo di Puglia, il bianco delle onde in continuo movimento e delle barche a vela che attraversano il blu o che galleggiano quiete presso ormeggi assolati.

Il filo conduttore delle opere dell'artista, realizzate dal 2008 ad oggi con tecnica di pittura ad olio su tela, è dunque la nostalgia e l’intenso desiderio di un ritorno nei luoghi, sapori, profumi e volti della sua meravigliosa Puglia.

Fortemente ispirata da balli passionali come il flamenco e il tango (che adora ballare) l'artista realizza anche ventagli dipinti a mano con la riproduzione di alcune sue opere.


dal lunedì al venerdì / ORARI: 11-13
dalle 19 quando ci sono eventi
Se la porta è CHIUSA suonare il CAMPANELLO.

(la nostra programmazione è consultabile sulla pagina facebook)
Il 1 luglio solo la mattina /
In orari diversi quando ci sono eventi /

INFO SMS/whatsapp 329 611 22 91

Pubblicato in ALTRO

BARI VISUAL STATION è un'iniziativa che trasforma l'ANCHECINEMA, uno spazio polifunzionale, teatro, cinema e luogo di aggregazione e formazione, situato a pochi passi dalla stazione ferroviaria di Bari Centrale, in una vera e propria STAZIONE VISUALE, un crocevia, uno snodo, un punto di partenza ed arrivo per l'arte del nostro territorio.

Mostra personale di MARIA DE MARZO
"ESPRESSIONI DELL’ANIMA"

INAUGURAZIONE sabato 3 giugno ore 19 / ingresso libero

la mostra sarà visitabile gratuitamente dal 3 al 17 giugno 2017

Spazio espositivo dell’AncheCinema di Bari

L'amore per il colore e la forma spingono l’artista sin da bambina a dedicarsi prima al disegno e poi sempre più alla pittura.
Predilige quella figurativa ad olio, ma diversi sono i soggetti da lei rappresentati, poiché si ispira a tutto ciò che osserva con adorazione e trasporto.
In particolare le piace rappresentare le figure femminili, poiché le riesce spontaneo trasportare tutte le diverse emozioni della sua anima, direttamente sulle sue tele. Ma è anche affascinata dai paesaggi urbani, in quanto ciascun elemento che lo compone, magicamente appare più lucente e colorato sotto l'effetto bagnato dalla pioggia. È questo dunque il viaggio espressivo della sua anima.
Nata a Bari, dove vive e dipinge con grande passione, ha esposto in personale e in collettiva e le sono stati conferiti diversi premi.


dal lunedì al venerdì / ORARI: 11-13
dalle 19 quando ci sono eventi
Se la porta è CHIUSA suonare il CAMPANELLO.
(la nostra programmazione è consultabile sulla pagina facebook)
Il 17 giugno solo la mattina / In orari diversi quando ci sono eventi /
INFO SMS/whatsapp 329 611 22 91

Pubblicato in ALTRO

BARI VISUAL STATION è un'iniziativa che trasforma l'ANCHECINEMA, uno spazio polifunzionale, teatro, cinema e luogo di aggregazione e formazione, situato a pochi passi dalla stazione ferroviaria di Bari Centrale, in una vera e propria STAZIONE VISUALE, un crocevia, uno snodo, un punto di partenza ed arrivo per l'arte del nostro territorio.

"REMINISCENZE VISIVE"
Mostra personale di RAFFAELLA LINDA CAPRIATI

Raffaella Linda Capriati è vincitrice di numerosi premi nazionali ed internazionali ed è stata presente in una residenza d'artista alla 56esima edizione della Biennale di #Venezia

INAUGURAZIONE sabato 20 maggio / ore 19
Spazio espositivo ANCHECINEMA BARI

La mosta sarà visitabile dal 20 maggio al 3 giugno

dal lunedì al venerdì
ORARI:
11-13
dalle 19 quando ci sono eventi
(la nostra programmazione è consultabile sulla pagina facebook)
Il 3 giugno solo la mattina /
In orari diversi quando ci sono eventi /
Se la porta è chiusa SUONARE IL CAMPANELLO / parcheggio convenzionato in Corso Italia 45


Ingresso libero
SPAZIO ESPOSITIVO dell'ANCHECINEMA di Bari /
INFO SMS/ whatsapp 329 611 22 91

REMINISCENZE VISIVE

Raffaella Linda Capriati è nata a Triggiano in provincia di Bari nel 1989. ha conseguito il diploma di laurea specialistica presso l’Accademia di Belle Arti di Bari, nel corso di Decorazione ed attualmente è cultore della materia in Design dell’editoria.

La sua mostra personale propone uno studio servile e strumentale del mezzo fotografico per far emergere in tutta la sua forza la componente concettuale del lavoro, ottenendo una rappresentazione non banale, tentando di entrare in una dimensione superiore, un’introspezione, una visione assurda fatta di particolari stranianti.

In ogni composizione i 2/3 della superficie sono costituiti dalla fotografia, mentre la restante parte delle opere è occupata dalla carta dipinta. La sezione aurea unisce la due tecniche dissonanti in una inconsueta ipertrofia del particolare come la costante ricerca maniacale del dettaglio visibile solo da chi ha tempo di guardare.

Il ricordo del tempo trascorso è scritto nella nostra mente. I particolari, i dettagli di giornate trascorse, i ricordi sono come la scia di una lumaca che si muove in un luogo, lasciando un segno denso sulla superficie toccata, alle volte portando con sé, inconsapevolmente, dei residui.

La memoria di un luogo osservato, vissuto, non si presenta mai nella sua totalità di luce, di scala, di spazialità e colore, ma come una reminiscenza di un angolo osservato, un particolare attimo passato, una frase pronunciata o un caratteristico odore.
Ecco che si prende coscienza di una realtà osservata e opportunamente reinterpretata che assume una qualità auto espressiva, che partecipa a una dimensione simbolica, unica, una visione distinguibile l’una dall’altra.

Ha dipinto una combinazione di colori e introspezioni fotografiche; ogni elemento fotografico vive in antitesi della propria carta dipinta, una pregnanza di colore basata su un rapporto ottico. Le composizioni registrano un temperamento pur conservando una dipendenza cromatica che segna il punto di arrivo in un luogo che sembra farsi carico del tempo.

Pubblicato in ALTRO
Hai un'idea? Vuoi presentare un progetto? Scopri come