ALTRO

 

 

SOSPENSIONE DELLE ATTIVITÀ
Covid-19

  

Vi informiamo che abbiamo sospeso tutte le attività da giovedì 05/03 e rimandato tutti gli eventi di musica, teatro, danza e cinema.

 

Vi invitiamo a seguire con attenzione tutte le disposizioni per limitare la diffusione del virus.
Di seguito il link che vi rimanderà alle FAQ pubblicate sul Ministero della Salute, con particolare riferimento alle Misure di contenimento in Italia.
http://www.salute.gov.it/portale/nuovocoronavirus/dettaglioFaqNuovoCoronavirus.jsp?lingua=italiano&id=228#11

 

Riapriremo non appena le condizioni lo renderanno possibile.
Avremo bisogno del vostro sostegno.

 

Prendiamo in prestito un post del nostro amico Alfredo de Giovanni che dice "DOBBIAMO STARE UNITI, NELLO STARE DISTANTI.

 

  

Canto mediterraneo

Laboratorio di canto corale su repertori della tradizione popolare

tenuto da Maria Giaquinto

Destinatari: tutti purché intonati

Lezione di PROVA gratuita
29 gennaio 2018 | H. 19.00-21.00
Teatro polifunzionale Anche Cinema
Corso italia 112 BARI
Parcheggio convenzionato in Corso Italia 45

OBBLIGATORIA la prenotazione con SMS al numero 329 611 22 91


I ritmi e i suoni ancestrali della musica popolare incantano per la loro semplicità e purezza, svelando radici musicali antichissime, estese in tutto il Mediterraneo.

Il repertorio è amplissimo: canti processionali, canti di lavoro, ninne nanne, villanelle, canti d’amore e di dispetto, canti epico-lirici.

Da essi emerge la vita e l’anima del popolo, l’illimitata fiducia nel sacro, la dipendenza dai fenomeni atmosferici, i rapporti di vicinato, il senso della festa e del rito, la fatalità propria della gente che affida il suo destino alla terra o al mare, il rimorso e la magia di un sud lontano nel tempo e nello spazio, eppure ancora vivo e tutto da scoprire.
Il laboratorio è rivolto a chiunque abbia passione per il canto naturale e voglia compiere un percorso di miglioramento della propria potenzialità vocale, per conoscere e utilizzare questo mezzo espressivo cantando insieme ad altri.

Gli incontri saranno caratterizzati da:
- costante lavoro pratico su repertori e/o improvvisazioni
- percorsi interpretativi individuali e collettivi
- apprendimento ed esecuzione di canti di diversa provenienza geografica, con particolare riferimento all’area mediterranea.

Gli obiettivi sono quelli di:
- ampliare la propria conoscenza dei repertori vocali
- potenziare creatività ed espressività vocale
- ricercare possibilità di suono nelle cavità di risonanza
- esercitare potenzialità di ascolto e riproduzione, di respirazione ed emissione, di colore e timbro, in un contesto collettivo rilassato e ludico.

La partecipazione è aperta a tutti purché intonati (unico requisito).

Qualora si volesse, è possibile essere sottoposti ad un piccolo test da parte dell'insegnante per verificare la propria intonazione.

Chi è in grado di suonare uno strumento - a corda, a fiato, a percussione – può liberamente proporsi anche come accompagnatore.
.

Alla fine del corso è prevista una performance dei partecipanti.

Chi è il docente?

Maria Giaquinto, attrice e cantante, nel 1988 si è diplomata presso la Scuola di Espressione ed Interpretazione scenica del Consorzio Teatro Pubblico Pugliese, diretta da Orazio Costa.

Studia canto con il tenore Pino De Vittorio e la soprano Mara Rohrmann.

Svolge concerti da solista e in formazione con Peppe Barra, Raiz, Bobby Mcferrin, Pino De Vittorio, Eugenio Bennato, Teresa De Sio, Radicanto, progetto Terrae, Faraualla, Centro di Musica Antica Pietà dei Turchini di Napoli.

Ha all’attivo la realizzazione di dieci produzioni discografiche.

Dal 2007 è voce solista del gruppo musicale Radicanto.

1 lezione di 3 ore ogni quindici giorni per moduli di 3 mesi

BARI VISUAL STATION è un'iniziativa promossa da AncheCinema e Municipio I della Città di Bari, che trasforma il teatro polifunzionale ANCHECINEMA in una vera e propria STAZIONE VISUALE, un punto di partenza ed arrivo per l'arte del nostro territorio.

Mostra Personale di Lorenzo Tomacelli
Inaugurazione
sabato 28 ottobre 2017/ ore 19
presso lo spazio espositivo dell'ANCHECINEMA
Corso Italia 112 BARI
Parcheggio convenzionato in Corso Italia 45

Ingresso libero

La mostra sarà visitabile dal 28 ottobre all'11 novembre
dal lunedì al venerdì ORARI 11-13 e 17-19
in orari diversi su prenotazione con SMS al numero 329 611 22 91

La mostra raccoglie riflessioni sull'animo della nostra terra, su chi siamo stati ieri e chi saremo domani.

Lorenzo, 25 anni, è laureato in Beni Culturali all'Università del Salento e uno studente di Storia dell'Arte all'Università degli Studi di Bari ''Aldo Moro''. Ha collaborato con festival pugliesi, come "Chiù fa notte e chiù fa forte" (2016), "Calici nel borgo antico di Cerignola" (2014-2017) e la ''Fiera del Libro di Cerignola'' (2014). Ha lavorato con molte aziende del mondo del food, realizzando etichette per birre artigianali come "Bianca del Gargano" e il suo seguito ''Bionda del Gargano'' e per vini come ''Volere Volare'' (Agricole Pietraventosa). Inoltre ha realizzato la copertina del libro ''Attentato al Piccolo Principe'' di Adelmo Monachese (Les Fleneurs Edizioni, 2017). Sin da bambino si dedica all'arte da autodidatta, inspirandosi per il suoi lavori alle campagne pugliesi, ai loro profumi e alle loro tradizioni, reinterpretando la vita con realismo magico.

OPEN DAY ANCHECINEMA LAB

ANCHECINEMA LAB è il progetto di FORMAZIONE promosso dal teatro polifunzionale AncheCinema, nato per connettere una serie di laboratori, volti alla #produzione di opere artistiche innovative e partecipate.

ANCHECINEMA LAB propone 42 LABORATORI di TEATRO / CINEMA / MUSICA
per BAMBINI, RAGAZZI ed ADULTI

#PARTECIPA all'OPEN DAY,
#SCOPRI tutta l'OFFERTA dei 42 laboratori
#INCONTRA alcuni DOCENTI e
#VISITA gli spazi.

Nel corso dell'OPEN DAY sarà possibile seguire le presentazioni dei corsi ed iscriversi.

BARI VISUAL STATION è un'iniziativa che trasforma l'ANCHECINEMA, uno spazio polifunzionale, teatro, cinema e luogo di e formazione, situato a pochi passi dalla stazione ferroviaria di Bari Centrale, in una vera e propria STAZIONE VISUALE, un crocevia, uno snodo, un punto di partenza ed arrivo per l'arte del nostro territorio.

Mostra personale di CLAUDIA MESTO

"SULLE ONDE DEL TANGO”

INAUGURAZIONE
sabato 17 giugno 2017 / ore 19

spazio espositivo dell'
ANCHECINEMA di BARI

La mostra è visitabile GRATUITAMENTE nel periodo:

17 giugno - 1 luglio 2017 / AncheCinema


Claudia Mesto nasce a Bari nel 1977. Vive la sua infanzia e adolescenza a Bari, coltivando sin dalla tenera età l'amore per la pittura, la musica e la letteratura. Coltiva tenacemente la passione per l'arte e nel 2002 si trasferisce a Bologna, dove frequenta il laboratorio di pittura ad olio del maestro Roberto Canaider, rinomato artista bolognese.
Attualmente vive a Bologna.

La costante della sua vita resta l'amore per l'arte e per la sua terra natia, la soleggiata e colorata Puglia, la continua ricerca dell'approfondimento del senso e dei modi di espressione delle emozioni.

Le sue opere caratterizzate da spiccata sensualità e malinconia e da toni solari e marcati sono profondamente ispirate dalla sua terra, in tante sue espressioni: l'azzurro del mare nelle sue variegate tonalità e sfumature, il verde degli ulivi secolari sotto l’azzurro cielo di Puglia, il bianco delle onde in continuo movimento e delle barche a vela che attraversano il blu o che galleggiano quiete presso ormeggi assolati.

Il filo conduttore delle opere dell'artista, realizzate dal 2008 ad oggi con tecnica di pittura ad olio su tela, è dunque la nostalgia e l’intenso desiderio di un ritorno nei luoghi, sapori, profumi e volti della sua meravigliosa Puglia.

Fortemente ispirata da balli passionali come il flamenco e il tango (che adora ballare) l'artista realizza anche ventagli dipinti a mano con la riproduzione di alcune sue opere.


dal lunedì al venerdì / ORARI: 11-13
dalle 19 quando ci sono eventi
Se la porta è CHIUSA suonare il CAMPANELLO.

(la nostra programmazione è consultabile sulla pagina facebook)
Il 1 luglio solo la mattina /
In orari diversi quando ci sono eventi /

INFO SMS/whatsapp 329 611 22 91

BARI VISUAL STATION è un'iniziativa che trasforma l'ANCHECINEMA, uno spazio polifunzionale, teatro, cinema e luogo di aggregazione e formazione, situato a pochi passi dalla stazione ferroviaria di Bari Centrale, in una vera e propria STAZIONE VISUALE, un crocevia, uno snodo, un punto di partenza ed arrivo per l'arte del nostro territorio.

Mostra personale di MARIA DE MARZO
"ESPRESSIONI DELL’ANIMA"

INAUGURAZIONE sabato 3 giugno ore 19 / ingresso libero

la mostra sarà visitabile gratuitamente dal 3 al 17 giugno 2017

Spazio espositivo dell’AncheCinema di Bari

L'amore per il colore e la forma spingono l’artista sin da bambina a dedicarsi prima al disegno e poi sempre più alla pittura.
Predilige quella figurativa ad olio, ma diversi sono i soggetti da lei rappresentati, poiché si ispira a tutto ciò che osserva con adorazione e trasporto.
In particolare le piace rappresentare le figure femminili, poiché le riesce spontaneo trasportare tutte le diverse emozioni della sua anima, direttamente sulle sue tele. Ma è anche affascinata dai paesaggi urbani, in quanto ciascun elemento che lo compone, magicamente appare più lucente e colorato sotto l'effetto bagnato dalla pioggia. È questo dunque il viaggio espressivo della sua anima.
Nata a Bari, dove vive e dipinge con grande passione, ha esposto in personale e in collettiva e le sono stati conferiti diversi premi.


dal lunedì al venerdì / ORARI: 11-13
dalle 19 quando ci sono eventi
Se la porta è CHIUSA suonare il CAMPANELLO.
(la nostra programmazione è consultabile sulla pagina facebook)
Il 17 giugno solo la mattina / In orari diversi quando ci sono eventi /
INFO SMS/whatsapp 329 611 22 91

Page 4 of 7
Hai un'idea? Vuoi presentare un progetto? Scopri come