ANCHE CINEMA

 

 

SOSPENSIONE DELLE ATTIVITÀ
Covid-19

  

Vi informiamo che abbiamo sospeso tutte le attività da giovedì 05/03 e rimandato tutti gli eventi di musica, teatro, danza e cinema.

 

Vi invitiamo a seguire con attenzione tutte le disposizioni per limitare la diffusione del virus.
Di seguito il link che vi rimanderà alle FAQ pubblicate sul Ministero della Salute, con particolare riferimento alle Misure di contenimento in Italia.
http://www.salute.gov.it/portale/nuovocoronavirus/dettaglioFaqNuovoCoronavirus.jsp?lingua=italiano&id=228#11

 

Riapriremo non appena le condizioni lo renderanno possibile.
Avremo bisogno del vostro sostegno.

 

Prendiamo in prestito un post del nostro amico Alfredo de Giovanni che dice "DOBBIAMO STARE UNITI, NELLO STARE DISTANTI.

 

  

 

PROGRAMMAZIONE I prossimi eventi

 

Displaying items by tag: Proiezione di documentario a Bari

Wednesday, 18 April 2018 18:06

PAPA FRANCESCO | LA MIA IDEA DI ARTE

Proiezione del documentario
PAPA FRANCESCO | LA MIA IDEA DI ARTE
di Claudio Rossi Massimi del 2017

Pubblicato in CINEMA
Thursday, 05 April 2018 15:40

Earth | Un giorno straordinario

In occasione delle giornate mondiali per la Terra il film più imperdibile della Terra!

Proiezione del documentario Earth | Un giorno straordinario
prodotto dalla BBC Earth Films
e raccontato da Diego Abatantuono

Pubblicato in CINEMA
Tuesday, 20 March 2018 21:43

FOOD COOP

Proiezione del documentario
FOOD COOP

PROSSIMAMENTE
Teatro Polifunzionale AncheCinema
OBBLIGATORIA LA CONFERMA della proiezione con PRENOTAZIONE su www.movieday.com

Pubblicato in CINEMA
Tuesday, 09 January 2018 17:25

GRACE JONES Bloodlight and Bami

Proiezione del documentario:
GRACE JONES
Bloodlight and Bami
EVENTO SPECIALE

martedì 30 gennaio ore 18.00


mercoledì 31 gennaio

giovedì 1 febbraio

ORARI: 18.30 | 21.00

Teatro polifunzionale Anche Cinema
Corso Italia 112 BARI
Parcheggio convenzionato in Corso Italia 45

Biglietti ONLINE disponibili A BREVE su cinemaz.com

Biglietti disponibili al botteghino del teatro APERTO dal lunedì al venerdì ORARI 11-13 17-19

PRENOTAZIONI SMS/whatsapp 329 611 22 91

_______

GRACE JONES Bloodlight and Bami
un film di Sophie Fiennes

GUARDA il TRAILER: https://youtu.be/EYOkRCI7oTs

http://gracejones-ilfilm.it/

con Grace Jones, Jean-Paul Goude, Sly Dunbar
Robbie Shakespeare, Ivor Guest

DURATA documentario: 115 min

"Magnetico e sorprendente”
Il Venerdì di Repubblica

"Spettacolare e provocante"
Screen International

"Il ritratto di un'artista completa,
di una donna che ha preso in mano il suo destino"
Corriere della Sera

"Un illuminante e luminoso viaggio
dentro il mondo di una diva straordinaria"
Il fatto quotidiano

“Un ritratto adulto, stratiforme
e anticonvenzionale come la sua protagonista”
Mymovies.it

Fuori dal comune, trasgressiva, camaleontica, selvaggia, strepitosa e androgina – Grace Jones è tutto questo e molto altro. Il documentario tratteggia un profilo inedito della Jones: amante, figlia, madre, sorella e nonna, senza filtri, alla ricerca di chi si cela davvero dietro la maschera da diva.

In giamaicano ‘Bloodlight’ si riferisce alla luce rossa che si illumina quando un artista è impegnato in una registrazione in sala d’incisione, mentre il termine ‘Bami’ fa riferimento alla focaccia giamaicana fatta con farina e tapioca, ossia un alimento simile al pane e che simboleggia la sostanza della vita. L’artista viene ritratta tra Tokyo, Parigi, Mosca, Londra e New York, o ancora in sala di registrazione. Affettuosa e divertente, ma anche edonista e pronta a fare festa, Jones è anche una tenace e fiera donna d’affari.

Punto fermo della pellicola è il palcoscenico, cuore pulsante del film. Il documentario include, tra gli altri, frammenti di performance inedite tratte dalle sue canzoni più famose come Slave To The Rhythm e Pull Up To The Bumper, ma anche brani autobiografici e più recenti come Williams' Blood, This Is e Hurricane. Questi brani molto personali ci accompagnano nel racconto del viaggio che Grace Jones ha intrapreso attraverso la natia Giamaica, insieme al figlio Paulo e alla nipote Chantal, dove vengono mostrate senza reticenze le radici familiari e viene raccontata la storia della sua traumatica infanzia.

Mentre in sottofondo suonano le note di Love Is The Drug, viene messo in scena l’ultimo atto della pellicola e una delle scene più toccanti che ritraggono l’incontro con l'ex compagno e fotografo francese Jean Paul Goude, creatore delle iconiche copertine degli album di Jones. In questi frammenti viene ritratta una Grace mai vista prima, che si mostra come chi ha vissuto a 360°.

Pubblicato in CINEMA
Hai un'idea? Vuoi presentare un progetto? Scopri come